domenica 11 marzo 2007

Music is life


Ma come si farebbe senza musica? Come si può passare un'intera esistenza senza ascoltare un brano musicale? Tutti noi volenti o dolenti abbiamo per forza ascoltato per una volta una canzone, e almeno il 90% (per essere pessimisti) si è innamorato di quest'arte.
Per quanto mi riguarda il mio lento innamoramento, che passò un po da tutte le parti, è incominciato alle medie, fino a quel momento ero troppo preso a giocare :). Tutto ebbe inizio con i primi pomeriggi su mtv e con la prima compilation (euro dance 4 mi pare) da qui i primi contatti con la dance, la quale era la moda del momento, ma capii subito che non era il massimo che c'era in giro, quindi iniziai ad ascoltare vasco e liga fino ad arrivare alla terza media e conoscere un po di artisti stranieri.
Anno 2002 scuola media superiore, il liceo. Qui scoprii l'house e la techno andando per le prime volte in discoteca, ma ben presto, non andandoci spesso (quasi mai) lascia stare la musica "finta" e mi tuffai nel mondo del rock a capo fitto, continuando ad ascoltare la musica italiana.
Quando instaurai il bel rapporto che c'è ora con Ga e poi quando conobbi Davide iniziai i primi nel mondo del "live" di provincia. Da quel momento non mi femai più. L'arrivo dei Wanted segnò per me l'inizio dell'avventura del rockmetalprog che tutt'ora seguo.
Ora sono un "polimusico" (termine coniato da me in questo momento che sta a significare che ascolto un po di tutto) svago dal rock italiano del Liga al Hard Rock dei Deep Purple, passando dai Guns e da Vasco. Mi piace quasi tutta la musica se suonata bene, anche l'house non mi spiace ma a piccole dosi, cerco di evitare il "metallo pesante" e la techno per motivi di salute personale :).
Thank You Music! I Love It!
MUSICA --> voto: 100% life & emotion

2 commenti:

Gabriele ha detto...

Non posso che straquotare!!! come vivere senza musica?
W la musica!!!!

blackjack ha detto...

god is a dj,life is a dancefloor,love is the rhythm...YOU ARE THE MUSIC!!!!