venerdì 9 marzo 2007

Copyright


Che ci fosse la marca ".dago" lo sapevo già, ma che ci fosse dietro anche tutta una storia non pensavo, guardate cosa ho scoperto!

DAGO era il nomignolo con cui gli " americani " etichettavano gli italiani emigrati nei paesi oltre oceano; è quindi sinonimo di cambiamento, coraggio e ambizione, nonché fusione di mondi e stile.
Questo termine ha molteplici chiavi di lettura, maggiormente intese come dispregiative nei confronti degli italiani e persone di origini latine in genere. Ricercando più approfonditamente abbiamo però trovato un'interpretazione che ci ha colpito ed affascinato a tal punto da farne il nome del brand.
Tale versione riferisce della possibilità che il nome DAGO nasca da una forma di slang inglese per dire: "until the day go" ( pron: until the dago ) ovvero: finchè il giorno va , nel senso che gli italiani, in grande difficoltà appena arrivati in un nuovo paese, non demordono e accettano anche tipi di lavoro che permettono di poter pensare solo alla giornata, nel perfetto stile di chi accetta tutto con un sorriso in volto pur di poter continuare a percorrere un sogno.
L'avreste mai detto?! Tra l'altro si sta formando tutto un business dietro a questo marchio tra accessori e vestiti, i quali (non tutti) sono abbastanza carini, devo provvedere come "Dago Originale" a fornirmi di essi al più presto.

1 commento:

Gabriele ha detto...

della serie...CHE STORIA!